.
Annunci online

PDN
Pratiche Del Nulla Café
 
 
24 settembre 2007
ULTIMA TAPPA: FUORIGROTTA, CAVALLEGGERI, BAGNOLI LA PIETRA.

 

Dove il gioco finisce la sua corsa, il tram conduce dormienti al tempio: vento, glicini, mani immacolate. Labirinto e solstizio. Cosa perdemmo nel tragitto? Quale illogico convegno sognammo? Vieni, dunque, fu un sogno. Nessun'altra strada, nessun rigore. Noi allestimmo silenziosi il teatro e fummo teatranti e spettatori strabici. Vieni, dunque, attraversa questa pietra miliare, il mio confine. Di là dal guado genitori di legno e di cotone e fratelli perduti. Il bimbo tondo e azzurro della mia solitudine. Vi lascio tutti invano, inermi, disarmati, a un destino infinito. Raccogliete le maschere. Rientriamo.

L'ultima tappa è il confine del niente, il suo resto. Assodate canaglie, corsari sempre uguali sopravvivono e si perpetuano. Affermiamo l'inutile: gesto gratuito, invenzione spavalda, parola che non riesce a nominarsi, che si teme se stessa. Mai. Eccola la parola. E via. Eccone un altra. A brano a brano la creatura è finita. La bellezza è erosa dai vermi inossidabili, dal tantra ripetuto e bastardo. Mai, si ripete, mai....






permalink | inviato da giorgiodasebenico il 24/9/2007 alle 22:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa
sfoglia
agosto        ottobre
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
Feed
blog letto 1 volte