.
Annunci online

PDN
Pratiche Del Nulla Café
 
 
10 gennaio 2008
lettera dal nulla ad un nulla
".Questo qui è un pezzo di terra avvelenata, probabilmente, a morte, probabilmente. Roba di odori e di sapori, roba che la parola e l’immagine sanno trasmettere solo se è il poeta a impugnare lo strumento, non il contabile"

"
E potrei continuarla all'infinito questa novena, schifando a destra e a manca, borghesia delle professioni (notai, pagliette e medici), commercianti di pezze da quattro soldi con delfini imbelli di dinastie inutili...."

"sarà che c’era il sole è stata una vacanza piena di entonse e usted e olè vorrei potervi raccontarvi qualcosa delle putas, ma la fortuna questa volta non mi ha assistito, solo cecoslovacche tristi, giuste per un film dei vanzina, ciao a tutti, dimenticavo, n'to culo a bassolino."

Caro governatore, abbiamo pensato di offrirle questo collage, cosi che lei abbia la possibilità,
di vedere quanti diversi caratteri stiamo usando per invitarla ad una dignitosa uscita,
non badi a quello scherzoso n'to culo, è una forzatura che lei sicuramente ci perdonerà, cosa le si chiede? delle oneste dimissioni, quelli che le scrivono le hanno gia rassegnate  come cittadini di un paese normale, e non sobbalzi alla parola oneste dimissioni, in fondo la sua carriera politica non è gia sepolta sotto l'immondizia, e la prego ci risparmi le responsabilità precedenti, quando la vediamo farfugliare alla televisone con  quell'aria di chi aveva previsto tutto, proviamo una fitta al cuore che non vorremmo mai si trasformasse in rabbia, pensiamo di recapitargliela noi stessi questa
lettera, ci vestiremo con i sacchetti della spazzatura  e dopo avergliela consegnata
ci sdraieremo di fronte al suo ufficio, pensi se potessimo essere un migliaio o
forse più, la foto di una spazzatura umana che sicuramente farebbe il giro del
mondo e per una volta tanto la scritta  sarebbe "bassolino go home"
Cordiali saluti.
BgH
Ufficio Stampa

4 luglio 2007
Il sistema avanzato dello sciacquone

 

Testo:

E’ nu poco ‘e tempo che non vedo a Bassolino. Fosse che è caduto sotto a ‘nu cassonett’?

 

Sottotesto:

La base della civiltà deve essere la responsabilità. Non importa delle circostanze – le circostanze sono buone solo per i romanzi – ma quando ci sono troppe cacate in giro lo stronzo che le ha fatte deve andare a fare in culo.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. bassolino campania emergenza rifiuti

permalink | inviato da ciromonacella il 4/7/2007 alle 16:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa
sfoglia
dicembre       
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
Feed
blog letto 1 volte